Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie
per assicurare la migliore esperienza di navigazione.

I droni di Natale

Categoria principale: Notizie Categoria: Curiosità Creato: Giovedì, 31 Dicembre 2015 Pubblicato: Giovedì, 31 Dicembre 2015

I 10 migliori droni

I gadget volanti più interessanti sul mercato per guardare (e filmare) il mondo dall’alto dei cieli

Cosa ci puoi fare con un drone? Volare nel blu dipinto di blu, certo. Sbizzarrirti in avvitamenti e trick per stupire gli amici sempliciotti, va bene. Ma la vera pietra filosofale che ha trasformato un gadget di nicchia (e di moderato interesse) in qualcosa di davvero nuovo, stimolante e desideratissimo è la possibilità di scattare foto e riprendere video dall’alto. Ormai un drone senza videocamera è un drone a metà.

Ecco allora 10 quadricotteri già attrezzati di tutto punto o dotati del supporto per attaccarci una bella action cam a piacere.

Dji Phantom 2 Vision+
Prezzo: 1129 euro

(Foto Dji)

(Foto Dji)

Il punto di riferimento dei droni fotografici amatoriali: non sarà a livello di quelli professionali, ma per un costo normale difficile trovare di meglio. Rispetto alla versione base, la Plus ha fra le altre cose rotori più potenti e un nuovo radiocomando per un controllo più preciso. La videocamera in dotazione scatta foto a 14 megapixel e gira video a 1080p/30 fps e 720p/60 fps, con tanto di opzione slow motion, salvando il tutto su scheda SD.

Grazie all’app è possibile seguire il volo sullo schermo dello smartphone in tempo reale. Altra chicca: puoi programmare un percorso di volo con 16 punti di passaggio e il Phantom 2 lo segue in automatico, lasciandoti libero di concentrarti su video e foto. Leader

Walkera Qr X350pro
Prezzo: 339 euro

(Foto: Walkera)

(Foto: Walkera)

La casa cinese propone una vasta gamma di prodotti adatti a svariate esigenze e a tasche di ogni capienza, dal semi-pro Tali H500 all’X4 di fascia media. Il Qr X350 si segnala per un rapporto qualità-prezzo particolarmente appetitoso: discreta qualità costruttiva, raggio di controllo fino a 2 km, autonomia di volo dichiarata di 25 minuti – niente male per questa fascia di prezzo. La versione base viene venduta senza videocamera né gimbal, acquistabili a parte o disponibili nelle dotazioni avanzate; la iLook Camera di Walkera (99 dollari) riprende video a 1280 x 720 e 30 fps, mentre la versione iLook Plus (199 euro) arriva al Full HD e 30 fps. Invitante

Parrot Ar Drone 2.0 Power Edition
Prezzo: 351 euro

(Foto: Parrot)

(Foto: Parrot)

Un marchio che non ha bisogno di presentazioni, visto che ha contribuito in modo fondamentale a rendere popolari i gadget volanti. L’Ar Drone 2.0 ha una linea aggressiva e moderna, con tre set di eliche intercambiabili di diversi colori tanto per personalizzare un po’. La doppia batteria garantisce ben 36 minuti di volo; la videocamera integrata (non sostituibile) gira a 720p/30 fps, memorizzando i video su chiavetta usb o direttamente sullo smartphone. La stabilità e il controllo di volo sono quelli tipici di Parrot, precisi e affidabili. E inoltre è possibile programmare alcuni movimenti automatici per ottenere effetti da cinema. Resistente

Hubsan X4 Fpv
Prezzo: da 145 euro

(Foto: Hubsan)

(Foto: Hubsan)

Un entry-level adatto a chi si affaccia per la prima volta nel mondo dei droni. Ha un sistema di controllo di volo a sei assi, un radiocomando con schermo da 4,3″ per seguire il volo in presa diretta (fino a un massimo di 100 metri di distanza), ed è davvero piccolo: 11 cm di diagonale con un peso di 32 grammi. Dimensioni e prezzo contenuti significano però anche prestazioni inferiori ai modelli top: non ha il gps, la batteria dura 7 minuti, mentre la videocamera ha risoluzione 0,3 Mpixel e riprende filmati a 640 x 480 pixel, salvati su scheda SD. Per i primi voli può bastare. Accessibile

3D Robotics Iris+
Prezzo: 750 dollari

(Foto: 3D Robotics)

(Foto: 3D Robotics)

Un gioiellino tecnologico con caratteristiche molto interessanti. Grazie all’avanzato processore, Iris è in grado di seguirti e riprenderti automaticamente fissandosi sul tuo smartphone Android e mantenendo sempre la videocamera centrata su di te. Puoi anche programmare un itinerario di volo semplicemente tracciandolo sullo schermo dello smartphone, dopodiché lui va in autonomia percorrendo la rotta stabilita. Non ha fotocamera integrata, ma è dotato di un supporto per fissare una GoPro e di un ammortizzatore per migliorare la qualità delle riprese. L’autonomia di volo arriva fino a 22 minuti. Brillante

Blade 350 Qx3
Prezzo: 999,99 dollari

(Foto: Blade)

(Foto: Blade)

Un prodotto avanzato, ma pensato anche per i piloti meno abili: ha una modalità di volo smart che facilita il controllo guidando il quadricottero in qualunque direzione in cui si spinga la levetta, indipendentemente dalla posizione del muso. Spingi a destra e lui va a destra. Intorno al pilota viene poi impostata una no fly zone di sicurezza che impedisce al drone di avvicinarsi. L’autonomia raggiunge i 15 minuti. L’allestimento Ap Combo arriva con gimbal a tre assi e videocamera integrata con sensore da 16 megapixel, che gira filmati a 1080p/60 fps e 1080p/48 fps (archiviati su scheda microSD. Le immagini del volo vengono trasmesse in diretta allo smartphone associato. Esiste anche una versione più economica del Qx3 senza videocamera, con supporto per installare una GoPro.Versatile

Aee Toruk Ap10
Prezzo:
799 dollari

(Foto: Aee)

(Foto: Aee)

Già specializzata in action cam e in droni per utilizzi avanzati (sorveglianza, polizia, rilevazioni ambientali, eccetera), l’azienda ha lanciato anche un gadget per amatori dotato di specifiche di prim’ordine. Le capacità di volo prevedono un raggio d’azione di 500 metri, un’altezza limite di 500 metri e una velocità massima di 25 metri al secondo. L’autonomia dichiarata è di 25 minuti. Si pilota attraverso il remote controller o con lo smartphone, che mostra anche le immagini in diretta. La videocamera grandangolare da 16 megapixel fa sul serio: immortala video a 1080p/60 fps, 1080p/ 30fps, 720p/60 fps. Risoluto

Udi U818a
Prezzo: da 59 dollari

(Foto: Udi)

(Foto: Udi)

A questa cifra non si trova niente di meglio: è robusto, intuitivo, facile da controllare e stabile anche in condizioni di vento leggero. Si alza fino a 30 metri di altezza e permette di eseguire trick aerei, una volta acquisita la necessaria dimestichezza con i comandi. Certo, la videocamera integrata con risoluzione 640 x 480 non è adatta a riprese professionali, ma in questa fascia di prezzo è già tanto trovare un video-drone; i filmati sono comunque di qualità accettabile (vengono salvati su scheda sd). L’autonomia di volo è limitata e si attesta sui 7-9 minuti. A conti fatti, comunque, è davvero un ottimo drone per matricole. Vantaggioso

Wltoys V959
Prezzo: da 65 dollari

(Foto: Wltoys)

(Foto: Wltoys)

Un altro valido drone a basso costo, ideale per piloti alle prime armi che possono divertirsi senza sentirsi in colpa se anche dovessero sfasciarlo. Guida agile e stabile, raggio d’azione fino a 100 metri, giroscopio a sei assi, autonomia di 10 minuti e videocamera integrata con risoluzione 640 x 480 (salva su schede SD). Ha un design molto giocattoloso – non a caso il soprannome è Battleship, e ha pure optional come lo spara-bolle o lo spara-missili: non proprio il massimo se vuoi farti prendere sul serio. Ma in rapporto al prezzo può regalare soddisfazioni. Monello

Dji Spreading Wings S1000
Prezzo: 1750 euro

(Foto Dji)

(Foto Dji)

Qui siamo in un altro campo, rispetto ai quadricotteri per lo svago. Si tratta di un potente drone a otto eliche, capace di sollevare e trasportate attrezzatura ben più pesante di una GoPro (per esempio una Canon Eos 5d Mark III) mantenendo sempre una stabilità eccezionale. Una staffa speciale permette di fissare gimbal e fotocamera a una certa distanza dal corpo del velivolo, aumentando la libertà di movimento e l’angolo di ripresa. L’autonomia si attesta sui 15 minuti. Il prezzo di partenza si riferisce al drone nudo e crudo: aggiungendo gli accessori si arriva fino a 4200 euro (macchina esclusa, chiaro). Professionale

Visite: 4019

Tutte le Categorie per Tutti