Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie
per assicurare la migliore esperienza di navigazione.

Una Nuvola in casa

Categoria principale: Notizie Categoria: Curiosità Creato: Sabato, 15 Ottobre 2016 Pubblicato: Sabato, 15 Ottobre 2016

Di cloud – in italiano, “nuvola” – si parla da ormai diversi anni, si tratta di uno spazio d’archiviazione che permette di salvare i propri dati liberandosi dall’ingombro di supporti fisici, uno degli esempi più noti è iCloud di Apple. Questa però non è l’unica nuvola tecnologica a entrare nella nostra vita.

Tranquilli, non è la famosa nuvola di Fantozzi, che seguiva il malcapitato ragioniere durante i fine settimana, questa nuvoletta è al vostro servizio. E sa volare. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Una grande idea, quella portata avanti da Crealev e Richard Clarkson, un’idea alla quale non aveva mai pensato nessuno: una nuvola. Ma questa non è come tutte le altre, si tratta infatti di un dispositivo costituito da fibre di poliestere e lampade LED tramite le quali può offrire effetti sbalorditivi.

Sa simulare effetti meteo, come per esempio un temporale, in più il suo supporto magnetico le consente di fluttuare a mezz’aria come fosse una vera nuvola. Il suo cuore è rappresentato da uno speaker bluetooth che le consente riprodurre la vostra musica preferita. Di strumenti di riproduzione audio ne abbiamo visti tanti, ma mai uno come questo.

Luci e suono funzionano in sincrono, effetto davvero spettacolare come potete vedere nel video allegato. Non abbiamo ancora notizie precise circa disponibilità e prezzo, vi basta sapere che la precedente invenzione di Clarkson (sempre una nuvoletta, ma da fissare) costava 3000 dollari. Intanto, godetevi lo spettacolo.

 

 

Visite: 2279

Tutte le Categorie per Tutti