Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie
per assicurare la migliore esperienza di navigazione.

Jailbreak

Categoria principale: Notizie Categoria: Notizie dal web Creato: Domenica, 06 Ottobre 2013 Pubblicato: Domenica, 06 Ottobre 2013

Jailbreak iOS 7: novità della settimana

A che punto è il jailbreak dell'iOS 7? Le sensazioni trasmesse dalla comunità degli hacker sono piuttosto positive. Ovunque si invita all'ottimismo e si evidenziano i tanti bug che sarebbero presenti nel nuovo software mobile di Apple. Le notizie positive intorno alla buona riuscita dell'operazione sono rappresentate dalla realizzazione di un porting di Cydia su iOS 7.0.2. L'obiettivo, raggiunto da Cjori, noto per la realizzazione di Dashboard X e

AppLocker, è stato raggiunto su un iPhone 4 equipaggiato con l'aggiornamento del nuovo sistema operativo di casa Apple. Ora si penserà ai nuovi iPhone 5S e iPhone 5C.

Ad alimentare l'ottimismo ci sono anche le parole diffuse via Twitter dall'hacker P0sixninja, "we're still working hard on the jailbreak. May have all the pieces at this point (but not certain yet)" ovvero "stiamo ancora lavorando sodo sul jailbreak. Dovremmo avere tutti i pezzi al momento (anche se non ne siamo ancora sicuri)". Nei giorni scorsi, il sito GottaMobile, ha raccontato dell'esecuzione del jailbreak in modalità tethered di un iPhone 4 equipaggiato con la nuova versione del sistema operativo mobile di Apple. Da parte sua, la società di Cupertino è cosciente delle falle che presenta il software di recente produzione e con lo sviluppo dell'aggiornamento iOS 7.1 punta a correggerle.

Non solo, ma ha già provveduto al blocco, con il rilascio di iTunes 11.1, all'utilizzo dei custom firmware che consentivano di eseguire il jailbreak di iPhone, iPod touch e iPad. Ecco perché c'è chi scommette che il jailbreak non sarà reso pubblico prima del rilascio dell'iOS 7.1, per evitare che la multinazionale della mela morsicata abbia corretto le falle incriminate. Difficilmente il jailbreak dell'iOS 7 vedrà la luce prima dei mesi di gennaio e febbraio del prossimo anno.

Visite: 1778

Tutte le Categorie per Tutti