Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie
per assicurare la migliore esperienza di navigazione.

Morto Davide Astori

Categoria principale: ROOT Categoria: Notizie Creato: Domenica, 04 Marzo 2018 Pubblicato: Domenica, 04 Marzo 2018

Una notizia di quelle che lasciano senza parole. Il capitano della Fiorentina e difensore della Nazionale Davide Astori, 31 anni, è morto in nottata a seguito di un arresto cardiaco. Il giocatore era in un albergo di Udine con la sua squadra. Lascia la moglie Francesca e una figlia, Vittoria, di soli 2 anni.
Davide Astori

A causare la morte del giocatore sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio a seguito probabilmente di un infarto. Il capitano della Fiorentina e difensore della Nazionale, al momento del decesso si trovava nell’albergo «La di Moret» in ritiro insieme con la squadra in vista della partita, di oggi, con l’Udinese, poi non disputata. All’ora della colazione, i compagni della Fiorentina - non vedendolo arrivare - sono andati a cercarlo nella sua camera. A quel punto la tragica scoperta. Alle ore 12.30 circa la salma del capitano è stata portata all’obitorio di Udine mentre la Fiorentina dovrebbe ripartire verso le 15 dalla città friulana.
Capitano e punto di riferimento

Davide Astori era per la Fiorentina un punto di riferimento in campo e fuori. La società viola aveva deciso di confermarlo la scorsa estate dopo la rivoluzione tecnica e lo aveva promosso capitano. Stava per firmare il nuovo contratto: sarebbe diventato capitano della Fiorentina per sempre, sino al 2022 come racconta il giornalista del Corriere Alessandro Bocci nel ritratto del giocatore

Visite: 281

Tutte le Categorie per Tutti