Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie
per assicurare la migliore esperienza di navigazione.

Monza - V.V.Verona 3 a 2

Categoria principale: Sport Categoria: Calcio Creato: Domenica, 20 Ottobre 2013 Pubblicato: Domenica, 20 Ottobre 2013

logo monza nuovo

MONZA: Castelli, Franchino, Anghileri, Polenghi, Grauso, Galimberti, Vita, Valagussa (dal 31 st Bianchi), Sinigaglia (dal 34 st Fisher), Candido, Finotto (dal 34 st Ravasi). All. Asta. N.E. : Teodorani, Zullo, Calliari, Laraia.

V.V.VERONA: Paleari, Peroni (dal 41 st Oviahoh), Cosner, Frendo, Allegrini, Lechthaler, Trainotti, Santuari, Odogwu (dal 31 st Lallo), Mazzetto (dal 31 st Mensah), Scapini. All. Fresco. N.E. : Pavanello, Bolcato, Rizzi, Guzzo.

Arbitro: Sig. Lorenzo Bertani di Pisa.

Marcatori: Frendo (V) al 38 pt, Finotto (M) al 44 pt, Franchino (M) al 4 st, Scapini (V) rig. al 22 st, Fisher (M) al 37 st.

Note: Pomeriggio nuvoloso, temperatura autunnale e campo in buone condizioni. – Ammoniti : Valagussa (M), Finotto (M), Grauso (M), Sinigaglia (M), Cosner (V), Frendo (V), Lechthaler (V), Mazzetto (V). – Espulsi : Lechthaler (V) al 7 st  per doppia ammonizione, Grauso (M) al 21 st per fallo da ultimo uomo Angoli: 8 a 4. – Recupero : 0 + 4.

Spettatori: 800 circa.

PRIMO TEMPO

3° : Prezioso intervento di Grauso sulla metà campo a fermare un tentativo di contropiede della squadra ospite.

8° : Occasione gol a favore del Virtus Verona, Odogwu a tu per tu con Castelli non trova la via della porta calciando clamorosamente fuori.

10° : Calcio d’angolo a rientrare da parte di Candido, libera di testa Cosner.

12° : Candido da fuori area scocca un tiro che si perde a lato della porta difesa da Paleari.

14° : Sinigaglia con un dribbling si guadagna un pericoloso calcio di punizione dal limite dell’area.

15° : Candido calcia la punizione dal limite, Paleari a mani protese devia la palla in calcio d’angolo.

16° : Azione personale di contropiede da parte di Finotto che non riesce a trovare la via del tiro.

20° : Traversone di Franchino dalla destra, Cosner libera in anticipo spazzando l’area di rigore.

22° : Finotto in area di rigore si gira e calcia rasoterra, è attento Paleari in presa bassa.

26° : Mazzetto si lascia cadere in area di rigore, l’arbitro lo ammonisce per evidente simulazione.

27° : Valagussa dalla lunga distanza impegna Paleari che si salva in due tempi.

29° : Tiro di Scapini dal limite dell’area, Castelli in tuffo fa sua la sfera.

37° : Anghileri dal limite dell’area tira sopra la traversa della porta difesa da Paleari.

38° RETE V. VERONA : Frendo sugli sviluppi di un calcio d’angolo insacca di testa lasciando immobile l’incolpevole Castelli.

40° : Prepotente recupero di Anghileri sulla fascia sinistra che evita il traversone da parte di Santuari.

42° : Colpo di testa da parte di Vita a colpo sicuro sul primo palo, si salva d’istinto Paleari in calcio d’angolo.

43° : Sugli sviluppi di un’azione insistita Grauso crossa dalla sinistra, Polenghi di testa coglie in pieno la traversa avversaria.

44° RETE MONZA : Finotto protegge palla e dal limite dell’area fa partire un missile che si insacca nel sette alla spalle di Paleari.

45° : Il Sig. Bertani non concede alcun minuto di recupero e fischia la fine del primo tempo sul risultato di parità.

SECONDO TEMPO

2° : Odogwu si libera nell’area piccola, Polenghi col corpo si oppone al tiro e devia in calcio d’angolo.

4° RETE MONZA : Calcio d’angolo battuto a uscire da parte di Candido, Franchino al volo dal limite dell’area trova un eurogol che porta in vantaggio il Monza.

6° : Candido in azione personale entra in area e fa partire un tiro a giro che non trova di poco lo specchio della porta difesa da Paleari.

7° : Lechthaler stende Vita sulla metà campo, per il direttore di gara è secondo cartellino giallo e conseguente espulsione del capitano della squadra ospite.

10° : Lancio di Vita dalla trequarti a favore di Finotto che da appena dentro l’area fa partire un tiro che si perde tra le braccia di Paleari.

14° : Sinigaglia servito al centro dell’area da Finotto, calcia di prima intenzione ma non trova lo specchio della porta.

15° : Vita dalla destra tira da appena dentro l’area e impegna severamente Paleari in una parata in tuffo.

17° : Vita servito da Finotto scaglia un tiro potentissimo che Paleari riesce a parare di puro istinto.

18° : Sinigaglia di prepotenza entra in area e tira a colpo sicuro, la sfera viene ribattuta col corpo da Peroni.

21° : Grauso porta via la palla a Odogwu davanti a Castelli, ma per l’arbitro è calcio di rigore e conseguente espulsione del capitano biancorosso per fallo da ultimo uomo.

22° RETE V. VERONA : Scapini dal dischetto spiazza Castelli per il pareggio della squadra ospite.

26° : Allegrini dai trenta metri fa partire un tiro che Castelli blocca sicuro vicino al palo.

30° : Odogwu colpisce di testa abbastanza defilato sulla sinistra, la palla rotola in fallo di fondo dopo aver attraversato tutto lo specchio della porta difesa da Castelli.

37° RETE MONZA : Fisher caparbio ruba palla all’altezza del calcio d’angolo entra in area di prepotenza e con un chirurgico rasoterra batte Paleari per il vantaggio biancorosso.

45° + 4° : Dopo quattro minuti di recupero il Sig. Bertani fischia la fine del match decretando la terza vittoria consecutiva dei ragazzi di Asta che salgono così a quota 15 punti in classifica.

 

Visite: 1827

Tutte le Categorie per Tutti