Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie
per assicurare la migliore esperienza di navigazione.

Hamilton nella storia

Categoria principale: Notizie Categoria: Sport Creato: Domenica, 27 Agosto 2017 Pubblicato: Domenica, 27 Agosto 2017

Nella pista in cui 25 anni fa Schumacher vinse la prima gara della carriera, Lewis Hamilton ha eguagliato il record di pole position del campionissimo tedesco: 68.  

Pole per Hamilton

L’impresa del pilota della Mercedes segna una pagina di storia della Formula 1 e di uno dei suoi circuiti più prestigiosi e difficili. «Ho raggiunto una leggenda, questo per me è un giorno speciale» ha commentato Hamilton, che ha girato in 1’42’’553, tre secondi più veloce rispetto alla pole 2016 di Rosberg. 

La Ferrari ha provato a resistere su un terreno non suo e ha strappato un ottimo secondo posto con Sebastian Vettel (1’42’’795), che aveva appena annunciato il rinnovo del contratto con la Ferrari fino a tutto il 2020. Partire dalla prima fila lo aiuterà a difendere i 14 punti di vantaggio in classifica su Hamilton. 

In seconda fila Valtteri Bottas (Mercedes, 1’43’’094) e Kimi Raikkonen (1’43’’270), che su questo circuito è sempre apparso più veloce del compagno di squadra ma ha sbagliato l’ultimo giro. 

Terza fila per le Red Bull di Max Verstappen (1’43’’380) e Daniel Ricciardo (1’43’’8603, troppo lontane per poter lottare con i due top team ma da seguire al via, dove di solito guadagnano posizioni. 

Visite: 450

Tutte le Categorie per Tutti